Certificazioni

LEATHER WORKING GROUP – SILVER RATED

Dall’ottobre del 2018 Meridiana industria conciaria fa parte dell’organizzazione internazionale senza scopo di lucro Leather Working Group che è responsabile del più grande programma di sostenibilità della pelle al mondo.
L’obiettivo della Leather Working Group è di migliorare l’impatto ambientale dell’industria della pelle valutando e certificando i produttori. Inoltre, mira a coinvolgere i membri della catena di approvvigionamento della pelle e fornire loro le conoscenze per compiere scelte informate e sostenibili nelle loro attività.

Nel mese di ottobre 2020 Meridiana ha ricevuto la prestigiosa certificazione SILVER RATED, che attesta che l’azienda ogni giorno persegue l’obiettivo di fornire alla clientela prodotti della più alta qualità, tracciabili al 100%, sicuri e sostenibili.
Questa certificazione conferma, inoltre, gli elevati standard di organizzazione che si trovano in Meridiana.

UNIC SOCIAL ACCOUNTABILITY – ICEC CERTIFICATE n°028

Nel settembre 2019 Meridiana ha conseguito un’altra importante certificazione, la UNIC SOCIAL ACCOUNTABILITY by ICEC.
Il Codice di Condotta e di Responsabilità sociale, strumento messo a disposizione da UNIC, è fondamentale per la diffusione all’esterno dei principi che ispirano l’attività d’impresa, configurandosi come documento ufficiale nel quale vengono definiti i valori di condotta e di responsabilità sociale di ogni azienda.
Essere socialmente responsabili per un’impresa significa, non solo soddisfare pienamente gli obblighi giuridici applicabili, ma andare oltre, investendo di più sul capitale umano, nel rispetto dell’ambiente e nei rapporti con le parti interessate, generando fiducia.
Il mercato dell’area pelle mostra sempre maggiore interesse per la responsabilità sociale, richiedendone il rispetto nell’ambito di tutta la filiera di produzione.

Il Codice riprende i contenuti della SA8000, una delle più importanti convenzioni internazionali (ILO) in materia di tutela dei diritti dei lavoratori, con particolare riguardo ai minori, nonché i principali requisiti in materia di responsabilità sociale, ambientale ed etica commerciale.
L’implementazione dei contenuti del Codice implica, inoltre, il coinvolgimento dei propri fornitori e di eventuali terzisti della filiera produttiva, per quanto di loro pertinenza.

Il Codice di Condotta e di Responsabilità sociale è approvato anche dai sindacati di categoria e dal 2013 è inserito nel CCNL conciario.